Velocità di taglio rettifica


La testa portamola girevole comprende il mandrino, il relativo azionamento e lo schermo di protezione della mola.
Nel seguente video è mostrata un'operazione di rettifica piana di piastre: Le rettificatrici La maggior parte delle rettificatrici sul mercato sono classificabili in base: alla forma generata sulla superficie generata sul pezzo (rettificatrici in tondo, rettificatrici piane e rettificatrici speciali al tipo di avanzamento (rettificatrici.
Non è però una regola fissa, per mole di durezza medio/alta la maggior sollecitazione sulla mola annulla i vantaggi di questo accorgimento.
Normalmente la velocità del pezzo può variare tra 10 e 20 metri/minuto.Velocità del pezzo, alimentazione e profondità di passata vanno correlati e bilanciati secondo la lavorazione e i risultati da ottenere.In tal caso manca il moto di avanzamento longitudinale e la mola possiede sia il moto di taglio che il moto di alimentazione radiale tv series da vinci's demons season 3 continuo.Nella tipologia con mandrino ad asse verticale la testa portamola ha un moto intermittente di avanzamento e di registrazione verticale per la profondità di passata, sincronizzato col moto longitudinale della tavola portapezzo.La tavola portapezzo in alcuni casi può essere circolare e rotante attorno ad un asse verticale.Nella rettifica ad asse verticale, possiamo smussare il bordo delle mole a tazza o ridurre il numero di settori abrasivi montati in macchina.Il movimento di registrazione determina la profondità di passata ed è caratterizzato da una direzione radiale con spostamento rettilineo ed intermittente.



Se invece vogliamo che la mola tenga il profilo o finisca meglio, aumentiamone la velocità senza superare la massima indicata perché potrebbe esplodere.
Nella rettifica tangenziale l'asse della mola è parallelo alla superficie di lavoro e il moto di taglio è posseduto dalla mola.
Aumentandola, cresce lo sforzo sui granuli abrasivi e la mola tende a sgranarsi, migliorando la sua capacità di taglio.I parametri di lavoro e la ravvivatura cambiano il comportamento delle mole.Alimentazione, può variare tra 1/3 e 1/4 dello spessore mola per ogni giro del pezzo o, in tangenziale, per ogni spostamento laterale della tavola.L'immagine che segue ritrae un esempio di rettificatrice tangenziale: Bibliografia Disegno tecnico industriale - Chirone, Tornincasa.Inoltre, la macchina, utilizzando lasse "B, permette anche la lavorazione combinata con mole CBN ad alta velocita o convenzionali volantini offerte centro commerciale adamello vetrificate per fornire la soluzione più adatta alle esigenze dei clienti.




[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap