Tagli carne bovina muscolo


Le sue denominazioni nelle diverse città sono: Braciole di sottospalla : Belluno Collo : Macerata Costa della croce, Reale: Milano Costa di sottospalla : Bologna Fondo di schiena : Padova, Treviso, Venezia Fracosta : Roma Giogo: Perugia Locena: Napoli, Potenza Locina : LAquila Matamà.
Geretto posteriore (o pulcio Taglio di terza categoria, detto anche muscolo, e' la parte superiore della gamba; anatomicamente e' l'organo di trasmissione dell'animale, costituito da quel gruppo di muscoli che, una volta ricevuto l'impulso, lo fanno muovere; e' particolarmente adatto per la preparazione di ossibuchi.
Scamone (o pezza grosso taglio taglio software house di prima categoria, formato da grandi masse muscolari situate vicino all'anca; e' molto pregiato e adatto alla preparazione di stracotti, stufati e roast-beef; le parti migliori sono adatte anche per farne arrosti e bistecche.
Per le loro caratteristiche compositive ed organolettiche, i tagli bovini sono a volte suddivisi in gruppi di prima, seconda e terza qualita la classificazione e' basata sullo spessore delle masse muscolari e sulla quantita' di grasso e di altro tessuto connettivale presente: prima qualita Filetto.Piuttosto grassa, taglio capelli per viso lungo e fronte bassa è un taglio di terza categoria.Dal taglio della coscia 2 : Dal taglio della lombata 2 : Dal taglio sulla schiena 2 : Dal taglio del collo 2 : Dal taglio della testa 2 : Dal taglio della spalla 2 : Dal taglio dei garretti 2 : Ossibuchi anteriori.Prima scelta: filetto, roast-beef, fesa, noce, scamone, magatello, cosciotto, arrosto.Rib, corrispondente al taglio del costato.Fesone di spalla: in generale, pur rientrando nella seconda categoria di carni bovine, occorre dire che questo taglio non ha nulla da invidiare alle parti posteriori; una volta ripulito e tagliato nel senso della larghezza, si presta ottimamente per fare bistecche, scaloppe, scaloppine, pizzaiole.Ideale per tagliate, arrosti, medaglioni.Può essere usata anche per arrosti e se ne può ottenere un buon brodo.13 girello DI spalla La carne di girello di spalla si può confondere con le parti dei girello di coscia, tantè simile come qualità.



Collo: e' un taglio di terza categoria, ma la sua carne e' gustosissima; e' formato da una grossa massa muscolare divisa in due parti: quella superiore piu' magra e quella inferiore piu' venata di grasso; non e' adatto per fare bistecche o costate,.
Carrè di vitello Il carrè intero è ideale arrosto nel forno.
L'antropologa statunitense, margaret Mead scrisse, sull american Anthropological Journal della, american Anthropological Association: (EN) «.
Quelli posteriori hanno la carne è più tenera e meno nervosa rispetto a quelli anteriori.È un taglio di carne che costa poco.Vacca, bovino femmina macellata di solito alla fine della produzione di vitelli e latte (6-8 anni di età).Culaccio : LAquila, Trento, culata, Pezzo : Perugia, culatello : Parma, fetta : Bologna.Detto anche girello, coscia rotonda, lacerto.Loin, corrispondente al taglio della lombata.





È un taglio di prima categoria.

[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap